0

Workshop di FOTOGRAFIA DOCUMENTARIA

Il workshop di fotografia documentaria in Maramures, regione montana a nord della Transilvania, continua la serie di workshop fotografici dedicati alla scoperta dell’anima più intima di questa terra, caratterizzata da un ricchissimo patrimonio culturale, sia materiale che intangibile.
Alcuni di questi tesori sono ben conosciuti, dichiarati dall’Unesco patrimonio dell’umanità; tanti altri aspettano ancora di essere scoperti. In questo workshop ci concentriamo sul senso più profondo del villaggio romeno e della sua anima rurale. Un invito e un’occasione per raccontare attraverso il linguaggio della fotografia la vita autentica di questo Paese.
Il villaggio romeno è un “cosmos” sacro e protetto: tutto ciò che si trova al di fuori del suo “hotar” (trad. confine) rappresenta un mondo profano e sconosciuto. Un confine che in passato serviva al villaggio per difendersi dai nemici esterni; che oggi invece rappresenta una barriera simbolica entro la quale il villaggio preserva la sua dimensione atemporale e lontana dai ritmi sempre più frenetici della modernità.
I villaggi nel nord della Transilvania, con le loro tradizioni, costumi e festività, rappresentano il luogo privilegiato per comprendere come sia possibile per le piccole comunità conservare – tra solitudini e speranze – la propria identità culturale.

OBIETTIVO DEL WORKSHOP

“Il villaggio romeno si integra in un destino cosmico, un cammino di vita totalitaria oltre il quale non esiste più niente.” Così scriveva il filosofo Lucian Blaga, nel suo discorso del 1936 “Elogio del villaggio romeno”, il testo che costituisce la base di partenza di questo workshop fotografico.
Lo scopo del workshop è infatti quello di rendere vivo, in chiave moderna, il testo di Lucian Blaga.
Il workshop è aperto a tutti, fotografi amatori e professionisti. E’ consigliabile essere già in possesso delle nozioni base della fotografia.

Attrezzatura consigliata:
• corpo macchina reflex/mirrorless
• 1 ottica grandangolare (24-70)
• almeno un’ottica fissa luminosa (f/1.4-f/2.0)
• laptop

Durante il workshop i partecipanti avranno la possibilità (previa prenotazione) di utilizzare GRATUITAMENTE per un intero giorno il sistema professionale Leica SL (Typ 601) con ottiche Leica M a focale fissa a scelta tra 28mm f/2.8 APSH, 35mm f/2.4 APSH, e 50mm f/2.5, le focali più utilizzate per la fotografia documentaria.

Nel costo del workshop sono compresi:
• alloggio in B&B di tre stelle, prima collazione e cena (la cena i primi due giorni non è compresa)
• noleggio auto
• costo carburante
• trasferimento aeroporto al ritorno
• assicurazione personale obbligatoria CASCO per tutta la durata del workshop

Nel costo del workshop NON sono compresi:
• il volo andata/ritorno (voli a partire a 42,00 euro a/r da Milano, Bologna, Venezia, Roma, Bari, Torino, Napoli, Perugia, Venezia). L’appuntamento è all’Aeroporto di Cluj Napoca (RO) in data di 8 dicembre ore 17.30 ora locale
• pranzo (a sacco)
• eventuali mance
• eventuali biglietti d’entrata in vari siti/musei

Numero partecipanti (minimo/massimo): 3-6

Periodo: 8-13 dicembre 2022

Costo: 490,00 euro

La prenotazione avviene previo versamento di una caparra non rimborsabile di euro 250,00. Il saldo dovrà essere versato entro e non oltre 3 dicembre.

Per info e prenotazioni: info@dorinmihai.com oppure 328-3887347

Dorin

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *